Approfondimenti

All’interno di questa sezione è possibile trovare I) inchieste ad hoc in periodi specifici e rilevanti, II) pubblicazioni scientifiche e/o working papers interni all’IRE nell’area turismo e legati direttamente o indirettamente al territorio ticinese, e III) inchieste sviluppate internamente dai collaboratori di O-Tur.

Settembre 2017 - I campeggi nella regione Lago Maggiore e Valli: Luglio 2017

Campeggi OTR LMV - Luglio 2017 (infografica)

Settembre 2017 - Il turismo MICE: una panoramica del fenomeno a livello ticinese

Il turismo MICE (Meetings, Incentive, Convention ed Events) ricopre un ruolo sempre più importante nel panorama turistico a livello globale ed ha un grande potenziale di sviluppo in un Paese come la Svizzera grazie ad una importante stabilità politico-economica e ad alti standard di affidabilità.

Sebbene il turismo MICE sia in ascesa a livello globale e porti numerosi benefici alle destinazioni ospitanti, non esiste ancora un monitoraggio del settore supportato da fonti statistiche ufficiali, ma la raccolta di informazioni avviene su base volontaria degli organizzatori. L’obiettivo dell’infografica è quello di presentare una descrizione qualitativa del fenomeno MICE a livello ticinese, sulla base dei dati forniti dagli organizzatori e messi a disposizione dalla piattaforma di Switzerland Convention & Incentive Bureau (SCIB).

Il turismo MICE in Ticino (infografica) / Il turismo MICE in Ticino (executive summary)

 

Settembre 2017 - Il settore dei campeggi: una panoramica sulla stagione 2016

A livello ticinese Il settore dei campeggi rappresenta la seconda tipologia d’alloggio più gettonata nell’industria ricettiva, seconda solo al settore alberghiero. Inoltre, a livello svizzero, circa il 24% del totale dei pernottamenti nel settore dei campeggi è stato registrato in Ticino.

L’approfondimento dedicato a questo importante settore presenta i risultati ottenuti dal Ticino nel 2016 attraverso un’infografica e alcune riflessioni sulle potenzialità del settore. Nel dettaglio vengono presentati i numeri relativi a domanda e offerta in Ticino a confronto con le altre regioni turistiche svizzere. I dati presentati vengono contestualizzati in un arco temporale che inizia nel 2010, ovvero l’anno in cui è stata rielaborata la statistica sui campeggi. Infine, è presente anche un piccolo focus sull’andamento del settore dei campeggi negli ultimi 5 anni nelle 4 OTR ticinesi, utilizzando i dati forniti da queste ultime.

I campeggi nel Canton Ticino, anno 2016 (infografica) / I campeggi nel Canton Ticino, anno 2016 (executive summary)

 

Marzo 2017 - Inchiesta su case ed appartamenti di vacanza in Ticino

L’“Inchiesta su case ed appartamenti di vacanza in Ticino: comportamenti degli ospiti e caratteristiche dei proprietari”, frutto della collaborazione tra l’Osservatorio del Turismo e l’Associazione Case e Appartamenti di Vacanza in Ticino (ACAV), si propone di analizzare i comportamenti, le caratteristiche e le preferenze dei turisti che si recano in Ticino e decidono di pernottare in una casa o un appartamento di vacanza. I dati presi in esame fanno riferimento ad un campione di individui intervistati nel corso del loro soggiorno nell’estate 2016 e sono affiancati dai dati sulle strutture presso cui gli ospiti hanno alloggiato.

Tale studio rappresenta uno strumento di analisi importante al fine di cogliere aspetti poco noti di un fenomeno turistico di grande rilevanza per il cantone. Nello specifico, il lavoro presenta una fotografia del campione evidenziandone i tratti socio-demografici e ponendo l’attenzione sulle caratteristiche dei soggiorni. Il corpo centrale del lavoro riguarda le motivazioni, le abitudini e la soddisfazione degli ospiti che hanno pernottato in una casa o un appartamento di vacanza. In particolare, il lavoro si sofferma sulle differenze significative riscontrate tra diversi segmenti di individui. Infine, vengono analizzate le scelte relative ai mezzi di trasporto che gli ospiti hanno utilizzato per recarsi in Ticino e per spostarsi all’interno della destinazione, con alcuni spunti di riflessione sul tema AlpTransit.

Inchiesta su case ed appartamenti di vacanza in Ticino: comportamenti degli ospiti e caratteristiche dei proprietari

 

Dicembre 2015 - I campeggi nella regione Lago Maggiore e Valli: una panoramica sulla stagione 2015

Secondo i dati dell’Ufficio Federale di Statistica, in Svizzera il settore dei campeggi ha generato 2'672'542 pernottamenti nel 2014. Il Ticino, con 695’252 pernottamenti registrati nel 2014, è la regione turistica della Confederazione che genera il più alto numero di presenze nei campeggi e rappresenta il 26% del totale nazionale. Nelle strutture del cantone (34 unità per un totale di 6'045 piazzole) la permanenza media è di 4,1 notti, un valore che si pone al di sopra della media Svizzera pari a 3,2 presenze. Secondo il recente studio “L’impatto economico del turismo in Ticino” (link), il settore dei campeggi nel cantone genera una domanda valutata in circa 61 Mio CHF (dato 2012).

L’infografica che presentiamo di seguito è dedicata alla regione del Lago Maggiore e Valli e presenta i dati relativi all’estate 2015 messi a disposizione dalle singole strutture grazie al contributo dell’OTR di riferimento. Mediamente, negli ultimi anni la domanda generata nei campeggi di tale regione è pari a circa l’80% del totale cantonale e la spesa giornaliera media per ospite è di circa 77 CHF (dato 2012).

Una distinzione importante va fatta tra campeggiatori “di passaggio” e locatari permanenti: questi ultimi, infatti, affittano in maniera stabile la piazzola e per questo pagano un forfait annuale, al contrario dei visitatori che si recano a destinazione occasionalmente e pagano le normali tariffe giornaliere. L’infografica che presentiamo riporta i dati esclusivamente per questa seconda categoria di individui.

I campeggi nella ragione LMV, anno 2015 (infografica) / Versione interattiva

 

Aprile 2015 - Il turismo d'affari: Panoramica generale, sfide e opportunità

L'obiettivo del rapporto è offrire una panoramica generale su quella che è la definizione e la classificazione dei viaggi d'affari e, per questo motivo, il documento si concentra sui fattori che definiscono un viaggio d'affari illustrandone i pro e i contro.

Approfondimento: il turismo d'affari

 

Marzo 2012 - Contributo a Panorama Turismo USTAT

 

Maggio 2011 - Contributo a Dati (pubblicazione USTAT): Sensibilità al prezzo verso attività turistiche in Ticino

 

Primavera 2010 - Carta Turistica

Il progetto per una tourist card si propone di mettere a disposizione del turista un prodotto pratico ed economico che gli permetta di usufruire al meglio dell’offerta turistica di un territorio. Ciò che muove la progettazione di una tourist card è la necessità di valorizzare le risorse presenti nel territorio, facendole conoscere ai potenziali fruitori e mettendo gli stessi nelle condizioni più adeguate per accedervi. Lo studio si svolge in due fasi: 1. benchmark internazionale per identificare la best practice relativa alla tourist card, 2. indagine empirica in ticino sul comportamento dei turisti e le loro preferenze per vari tipi di carta turistica.

Scheda progetto

Presentazione all'evento confronTi-turismo, giugno 2013 

Accesso Panel O-Tur