Campeggi

Secondo la nomenclatura ufficiale (NOGA 08), i campeggi sono terreni riservati ai campeggiatori di passaggio per l'installazione di tende o roulotte. Nonostante i campeggi facciano riferimento al settore paralberghiero, i dati ufficiali vengono raccolti da UST tramite la statistica della ricettività turistica HESTA.

L'Osservatorio del Turismo collabora con le Organizzazioni Turistiche Regionali per una fornitura diretta dei dati relativi alla domanda turistica nei campeggi del canton

Luglio 2020:

Infografiche sul settore dei campeggi nel 2019:

Infografica Ticino

Infografica Bellinzona e Alto Ticino

Infografica Lago Maggiore e Valli

Infografica Luganese

Infografica Mendrisiotto e Basso Ceresio

Luglio 2019:

Infografiche sul settore dei campeggi nel 2018: 

Infografica Ticino

Infografica Bellinzona e Alto Ticino

Infografica Lago Maggiore e Valli

Infografica Luganese

Infografica Mendrisiotto e Basso Ceresio

Ottobre 2018:

Il settore dei campeggi: una panoramica sulla stagione 2017infografica / testo

Settembre 2017:

I campeggi nella regione Lago Maggiore e Valli: Luglio 2017 - infografica

Settembre 2017:

Il settore dei campeggi: una panoramica sulla stagione 2016 - infografica / executive summary

A livello ticinese Il settore dei campeggi rappresenta la seconda tipologia d’alloggio più gettonata nell’industria ricettiva, seconda solo al settore alberghiero. Inoltre, a livello svizzero, circa il 24% del totale dei pernottamenti nel settore dei campeggi è stato registrato in Ticino.

L’approfondimento dedicato a questo importante settore presenta i risultati ottenuti dal Ticino nel 2016 attraverso un’infografica e alcune riflessioni sulle potenzialità del settore. Nel dettaglio vengono presentati i numeri relativi a domanda e offerta in Ticino a confronto con le altre regioni turistiche svizzere. I dati presentati vengono contestualizzati in un arco temporale che inizia nel 2010, ovvero l’anno in cui è stata rielaborata la statistica sui campeggi. Infine, è presente anche un piccolo focus sull’andamento del settore dei campeggi negli ultimi 5 anni nelle 4 OTR ticinesi, utilizzando i dati forniti da queste ultime.

Dicembre 2015:

I campeggi nella regione Lago Maggiore e Valli: una panoramica sulla stagione 2015 - infografica

Secondo i dati dell’Ufficio Federale di Statistica, in Svizzera il settore dei campeggi ha generato 2'672'542 pernottamenti nel 2014. Il Ticino, con 695’252 pernottamenti registrati nel 2014, è la regione turistica della Confederazione che genera il più alto numero di presenze nei campeggi e rappresenta il 26% del totale nazionale. Nelle strutture del cantone (34 unità per un totale di 6'045 piazzole) la permanenza media è di 4,1 notti, un valore che si pone al di sopra della media Svizzera pari a 3,2 presenze. Secondo il recente studio “L’impatto economico del turismo in Ticino” (link), il settore dei campeggi nel cantone genera una domanda valutata in circa 61 Mio CHF (dato 2012).

L’infografica che presentiamo di seguito è dedicata alla regione del Lago Maggiore e Valli e presenta i dati relativi all’estate 2015 messi a disposizione dalle singole strutture grazie al contributo dell’OTR di riferimento. Mediamente, negli ultimi anni la domanda generata nei campeggi di tale regione è pari a circa l’80% del totale cantonale e la spesa giornaliera media per ospite è di circa 77 CHF (dato 2012).

Una distinzione importante va fatta tra campeggiatori “di passaggio” e locatari permanenti: questi ultimi, infatti, affittano in maniera stabile la piazzola e per questo pagano un forfait annuale, al contrario dei visitatori che si recano a destinazione occasionalmente e pagano le normali tariffe giornaliere. L’infografica che presentiamo riporta i dati esclusivamente per questa seconda categoria di individui.

 

Accesso Panel O-Tur